“Genti di Sicilia”: oltre 2000 visitatori al Teatro Donnafugata

>

Sta facendo registrare un enorme successo la mostra “Genti di Sicilia” al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. L’esposizione, che ha esordito il 1 giugno e rimarrà attiva fino all’8 luglio, è già stata visitata da oltre 2000 persone. La “mission” della mostra è quella di omaggiare, mediante le statuine in terracotta realizzate nell’Ottocento, l’arte dei maestri figurinai Bongiovanni – Vaccaro. Le statuine rientrano nel circuito della collezione privata targata famiglia Arezzo, Scucces, Di Quattro e raccontano una Sicilia povera e umile all’insegna dell’autenticità, in cui uomini, donne, bambini, per lo più contadini e artigiani, regalano un profondo senso di rispettabilità e di vita comune. Per poter accedere alla visita, della durata di un’ora, è necessario prenotarsi al link http://www.teatrodonnafugata.it/. La mostra è aperta dal martedì alla domenica (dalle 10.00 alle 20.00) ed è organizzata dall’associazione Donnafugata 2000. 

di Stefano Ferrera22 Giu 2021 16:06