Concorso del gruppo Radenza

“Gioca con il bomber” è la nuova iniziativa on line che Crai Gruppo Radenza con Gillette hanno lanciato in
questi giorni sulla piattaforma craigrupporadenza.it/giocaconilbomber. Si tratta di un video game intuitivo e
molto semplice che impegnerà i giocatori in una simpatica interazione con uno dei maggiori talenti del calcio
italiano: il famoso attaccante Bobo Vieri. Il gioco che è on line da lunedì scorso, ha riscosso già tantissimo
successo grazie soprattutto alla simpatica disponibilità del campione il quale è testimonial ufficiale
dell’iniziativa. Il prossimo 1 marzo Bobo Vieri sarà poi in esclusiva in Sicilia ed esattamente al Crai extra del
centro commerciale “Le Masserie” a Ragusa per il lancio previsto in questi giorni di un nuovo prodotto a
marchio Gillette. Danilo Radenza, amministratore delegato di Crai Gruppo Radenza, si è detto molto
soddisfatto ed orgoglioso della collaborazione con P&G e Gillette che sì è sintetizzata nel progetto tutto
siciliano “Gioca con il bomber” e che oltre a coinvolgere direttamente i clienti Crai in un divertente gioco on
line, ha affermato, vedrà direttamente Bobo Vieri coinvolto dal vivo al Crai Extra di Ragusa in una serie di
attività”. Danilo Radenza, evidenzia questo progetto come tra quelli di punta che caratterizzeranno le attività
promozionali e di marketing per il 2020. Soddisfatto del progetto anche l’assessore del Comune di Ragusa,
Ciccio Barone, che ha sostenuto sin da subito l’iniziativa e che sta invitando tutte le associazioni sportive della
città e le associazioni di disabili all’appuntamento del 1 Marzo al Crai extra del centro commerciale “Le
Masserie”. “Come Gillette siamo orgogliosi di aver organizzato questo evento in occasione del lancio di un
nuovo prodotto, molto importante per noi, in una terra fantastica come la Sicilia, ha commentato Giuseppe La
Pusata, Brand Manager Gillette Italia. Siamo entusiasti di poterlo fare con Bobo Vieri, un personaggio amato da
milioni di italiani.” Anche Bobo Vieri, testimonial di Gillette e protagonista del videogame, ha manifestato tutto
il suo apprezzamento per questo progetto e per la terra di Sicilia dove ritorna con grande piacere.

di Redazione12 Feb 2020 22:02