La sezione AIL di Ragusa dona tre “poltrone per infusione chemioterapica” al reparto Ematologia del M.P. Arezzo

Settimana con agenda piena per la sezione provinciale AIL (Associazione Italiana contro le Luecemie, Linfomi e Mieloma) di Ragusa, nell’attesa di dare il via alla 25. edizione della campagna nazionale di raccolta fondi legata alle uova di Pasqua,  in programma per il 16, 17 e 18 marzo in tutte le piazze della nostra provincia. Dopo aver recepito le  necessità dei pazienti, in sinergia con i medici del  reparto di Ematologia dell’Ospedale M.P. Arezzo ((dott. Cabibbo, responsabile, dott. Antolino, dott.ssa Manenti e dott. Poidomani), la sezione AIL ha donato al reparto tre “poltrone per infusione chemioterapica” di ultima generazione, ribadendo la ricaduta sul territorio dei fondi raccolti nelle varie campagne, caratteristica e “mission” istituzionale dell’associazione. Le poltrone saranno consegnate ufficialmente nel corso della cerimonia prevista per mercoledì 14 marzo alle 11, alla presenza del personale del reparto, del Commissario Asp 7 dott. Lucio Ficarra e del dirigente servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dott. Giovanni Garozzo.

 

di Lina Giarratana09 Mar 2018 17:03