Scicli e il Polo museale. Incontro a Roma tra Giannone, la senatrice Padua e il ministro Franceschini

Quella del Polo Museale di Scicli è un’idea condivisa anche da Roma: è ciò che traspare dall’incontro tenutosi a Roma tra il sindaco sciclitano Enzo Giannone e il Ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini. Un incontro reso possibile dalla mediazione della senatrice Venera Padua.

Il commento della senatrice a seguito dell’incontro: “un sincero ringraziamento va al ministro Dario Franceschini per l’interlocuzione, proficua, avuta quest’oggi al Mibact: si è prospettata, insieme al sindaco di Scicli, Enzo Giannone, che rappresentava l’Amministrazione comunale, la possibilità di utilizzo di fondi del Pon gestito dal dicastero per supportare la creazione di un polo museale a Scicli. Ora, in ogni caso, si avvierà un rapporto diretto tra ministero e Comune per approfondire le modalità con cui procedere, all’esito delle necessarie verifiche tecniche”.

Adesso non resta che vedere se la concertazione degli sforzi sull’asse Scicli-Roma porterà al risultato desiderato: la creazione di un Polo Museale che arricchisca l’offerta di attrazioni turistiche del territorio.

di test21 Giu 2017 11:06