Domenica sera “Scinni ‘nta ciazza” alla Rotonda di via Roma

Scinni ‘nta ciazza”, in calendario domenica 11 dalle 18 alle 23 alla rotonda Maria Occhipinti (in fondo a via Roma) per la quarta edizione, è una lodevole iniziativa mirata al tentativo di costruire una città migliore attraverso la prima “materia prima”, i suoi cittadini, chiamati a sentirsi (con i fatti) parte della stessa comunità. Se, come dovrebbe essere, questo sentire è comune, non importa quale sia la comunità di provenienza. L’obiettivo cui tutti devono tendere consiste nel creare (e sentirsi parte) di una comunità diversa e migliore: quindi una comunità che si riveli attiva, inclusiva, solidale, accogliente, responsabile, capace e vogliosa di lavorare insieme per il bene comune. Il concetto, in teoria tanto semplice quanto condivisibile da tutti, in effetti si scontra con una realtà obiettivamente non facile, nella quale si pensa innanzitutto (speso anche soltanto) ai noi stessi, la famiglia e gli amici. Nell’intento di cambiare un tale stato di cose, gli organizzatori di “Scinni ‘nta ciazza”, versione attuale, organizzata ma non per questo formale, delle antiche feste di quartiere, puntano ad una nuova prospettiva, che inizi da gesti semplici però da fare tutti insieme, come camminare, ragionare, mangiare, fare festa. Questo il programma della serata. 18-20 Animazione per bambini – Passeggiata “Serra e Carruedde” a cura del prof. Flaccavento – 20,30 Cena tutti insieme, con allestimento di una grande tavolata: chiunque vorrà partecipare dovrà solo portare qualcosa da mangiare e da bere (più piatto, bicchiere e posate per ridurre gli sprechi). Per l’intera durata della festa è prevista una “Jam Session”, musica dal mondo con mix di folk siciliano e ritmi africani (chi vuole può portarsi lo strumento e prendervi parte) e una “Free boutique” – Riciclo e scambio di oggetti (vestiti, accessori, libri, vinili, piccoli oggetti per la casa) nel salottino allestito in piazza. Maggiori informazioni su facebook: https://www.facebook.com/Scinni-nta-Ciazza-1692430767639695/   – Info 327-4037705

di Redazione06 Giu 2017 14:06