Seconda prova del “Campionato provinciale canna da riva”

Come era avvenuto in occasione della prova di apertura, anche la seconda prova del “Campionato provinciale di Canna da riva 2017” (articolato su quattro prove), ospitata ancora una volta dal porto turistico di Marina di Ragusa, è stata seguita con attenzione da un folto pubblico in tutte le fasi. Caldo, tanto sole e poco vento hanno contribuito ad incrementare il tasso di interesse dalla gara, molto combattuta fin dalle fasi iniziali, che rispetto alla prima non è stata disturbata dal forte vento ma da una davvero insolita, forte corrente: “colpevole” del repentino alzarsi e abbassarsi della marea e delle conseguenti difficoltà incontrate dai partecipanti. Difficoltà che non hanno, comunque, impedito eccellenti “catture” di pesci di ogni genere: oltre ai “soliti” (orate, spigole, saraghi e cefali) anche un inusuale pesce balestra, di notevole taglia (nella foto in evidenza). Con la seconda prova si è chiusa la prima fase del campionato: l’arrivederci è per settembre, quando saranno disputate le altre due prove.

di Gianni Papa23 Mag 2017 20:05