Reo confesso l'assassino di Pamela

E’ stato arrestato uno dei sospetti di aver assassinato Pamela Canzonieri, Antonio Patricio dos Santos, l’italiana trovata morta giovedì scorso a Morro di San Paolo, nello Stato di Bahia, in Brasile: lo ha comunicato all’ANSA il portavoce della polizia locale, Alberto Maraux.
Il sospetto ha confessato il crimine: ha aggiunto all’ANSA il
portavoce.
L’omicida – hanno reso noto gli uomini del commissariato territoriale di Cairu – era un vicino della vittima e aveva precedenti per traffico di droga. “Dopo aver sentito alcuni testimoni ho ritenuto necessario chiederne ai pm la custodia cautelare in carcere”, ha precisato il commissario responsabile per il caso, Argimaria Soares Freitas. Gli inquirenti non hanno tuttavia voluto confermare l’identità dell’uomo come divulgata da alcuni siti brasiliani.
Si ipotizza il reato di omicidio volontario nel fascicolo di indagine aperto dalla Procura di Roma (Fonte Ansa).

di Redazione25 Nov 2016 14:11