Nuoto: la Pol. Zenion quinta assoluta ai Campionati Regionali Ragazzi di Paternò

Quinto posto nella classifica per società con 344 punti, sei primi posti, due argenti, due bronzi e tre pass ai Campionati nazionali di Riccione: questo lo splendido bottino conquistato dalla Polisportiva Zenion ai Campionati Regionali Ragazzi disputati nella piscina Giovanni Paolo II di Paternò da 37 società di tutta la Sicilia. Oltre ai podi, numerosi anche i piazzamenti di rilievo per gli allievi dei tecnici Antonio Tribastone ed Alessandro Arcoraci: determinanti per l’eccellente posizione finale raggiunta tra le società. Il dettaglio dei risultati vede i tre titoli regionali di Lorenzo Gargani, vincitore nei 50 sl, nei 100 e 200 farfalla, i due primi posti di Rosario Aurnia nei 400 e nei 500 sl e l’oro di Alessio Ferla nei 1500 sl. Seguono gli argenti di Rosario Aurnia nei 200 sl e di Alessio Ferla nei 200 farfalla un argento nei 200 sl, il bronzo di Alessio Ferla nei 400 sl e di Alessia Fumarola nei 100 rana. Fuori dal podio i quarti posti di Federica Minardi (400 misti), Lorenzo Gargani (100 rana e 200 misti) e Alessio Ferla (100 farfalla e 200 sl); il quinto posto di Federica Minardi nei 100 farfalla e 200 misti e di Lorenzo Gargani nei 200 rana. Sesto posto per le staffette 4×200 sl, 4×100 sl (Gargani, Guastella, Ferla, Aurnia) e 4×100 mista (Susino, Gargani, Ferla, Aurnia), per Federica Minardi nei 200 dorso e Rosario Aurnia nei 100 sl. Infine punti importanti sono venuti anche dall’ottavo posto di Federica Minardi nei 100 dorso, Mattia Susino nei 200 dorso ed Alessio Ferla nei 100 sl. Grande e motivata la soddisfazione dei due tecnici, impegnati adesso nella preparazione ai Campionati Regionali Assoluti e di categoria, in calendario dall’11 al 13 marzo a Paternò.

zen2 Nella foto un oro di Lorenzo Gargano  col prof. Tribastone 

 

 

 

di Lina Giarratana08 Mar 2016 15:03