Pugilato: grandi successi per l’Accademia del maestro Schininà

pugschvacstanizVittoria con tanti applausi ad Augusta nel “1. Torneo regionale femminile” per Debora Vacirca, portacolori dell’Accademia Pugilistica Ragusana del maestro Emanuele Schininà. Sempre più brava e convincente, Debora si è imposta ai punti nella combattuta finale con la palermitana Di Fabio, sfruttando la grande carica agonistica, le ben note doti tecniche e il patrimonio di esperienza agonistica fatta sui ring di tutta Italia. Altro successo, di particolare significato in un’ottica di integrazione, per il giovane afgano Najibullah Stanizai che ha battuto per k.o. in appena 1 minuto e 37 secondi il nisseno Di Gloria. L’elenco delle affermazioni comprende anche la riunione al Politeama di Palermo, dove Marco Caruso e Najibullah Stanizai hanno battuto i locali Buzzetta e Filippelli. Grande momento per l’Accademia del maestro Schininà e i suoi pugili anche in campo internazionale, grazie alla medaglia d’oro conquistata ai campionati nazionali d’Australia dal maltese Haeteam Lamouz, atteso a gennaio dal test di prova per l’ingaggio nella scuderia Dolce e Gabbana. Il 2014 si avvicina quindi alla fine con meritate, grandi soddisfazioni per il maestro ex azzurro, che continua con passione e grandi sacrifici a promuovere, sviluppare e portare avanti il pugilato a Ragusa e provincia nonostante le enormi difficoltà, non solo economiche, e lo scarso interesse dimostrato dalle istituzioni.

di Gianni Papa05 Dic 2014 09:12