Modica. Abbate: “Emerse aree a verde comunali abbandonate e sconosciute”

Nel progetto di riqualificazione del verde pubblico l’Amministrazione ha provveduto ad avviare la pulizia e la scerbatura delle aree attrezzate a Modica. Si tratta della zona adiacente il campo sportivo che sorge nella via Sorda- Sampieri e del Parco San Giuseppe U’ Timpuni.

“Le due aree sono state ripulite dai rovi e dalle sterpaglie, ha dichiarato il Sindaco Ignazio Abbate. Il parco San Giuseppe U’ Timpuni, attraverso una convenzione con la Forestale, è stato reso finalmente fruibile per i cittadini e per coloro che vogliono trascorrere qualche ora all’aria aperta. Nell’area è stato ripristinato il ponte di legno che permette il passaggio nei sentieri del Parco. Sono stati inoltre sistemati i giochi e i muri a secco che delimitano i viali.
Invito i cittadini a recarsi nel Parco e ad usufruire dell’area rispettando l’ambiente e il decoro urbano.
Nei vari sopralluoghi effettuati sono emerse delle aree a verde comunali, abbandonate da parecchi anni e sconosciute alla cittadinanza. Nei vari quartieri queste zone, per lunghi periodi, erano ricoperte dalle sterpaglie e da rifiuti e dunque non erano fruibili per i residenti.
Finalmente oggi abbiamo una mappatura delle aree a verde comunali e nei prossimi giorni completeremo l’attività di pulizia, scerbatura e ripristino delle altre zone”.

di Redazione19 Nov 2014 14:11