Basket f: Passalacqua a caccia della doppia cifra

Operazione “vittorie in doppia cifra” per la Passalacqua Spedizioni, per la prima volta al PalaMinardi (ore 18, arbitri Boscolo, Pilati e Castiglione) da capolista solitaria, col secondo attacco e la migliore difesa del campionato, dopo la nettissima vittoria di S. Martino di Lupari, che ha ribadito la giustezza delle ambizioni biancoverdi. Arriva il Cus Cagliari, reduce da una sconfitta interna di misura sulla quale ha senza dubbio pesato non poco l’assenza dell’americana Taylor, ma squadra di sicuro spessore, come dimostrano i dieci punti. Molto diversa, in meglio, rispetto alla scorsa stagione, la formazione di coach Antonello Restivo conta su due ex di valore come Milica Micovic e Agnese Soli, ottime americane Liston (grande cecchina da tre), Taylor e Correal e italiane di buon livello come Stoppa, Arioli, Gatti e Brunetti. “Non sono avversarie facili – avverte il vice coach Maurizio Ferrara – e andranno affrontate con molto attenzione, puntando innanzitutto a limitarne le capacità offensive. passragDa parte nostra, la condizione è buona, il morale molto alto e la determinazione, come sempre assoluta: ci sarà da lottare ma abbiamo tanta fiducia, che sappiamo anche supportata dai nostri tifosi, attesi ancora una volta in gran numero”.

di Lina Giarratana29 Nov 2014 12:11