Comiso. Finanziati 4 progetti esecutivi per delle scuole

Nell’ambito del Programma Operativo Fesr Sicilia 2007-2013 sono stati finanziati quattro progetti esecutivi per la realizzazione di opere di efficientamento energetico presso le scuole elementari “De Amicis” e “Monserrato” e le scuole medie “Pirandello” e “Bufalino”, quest’ultima a Pedalino, le prime tre a Comiso. La notizia è stata diffusa dall’assessore alla Manutenzione scolastica Fabio Fianchino il quale ha precisato che l’importo complessivo dei progetti finanziati ammonta a 1.400.000,00 euro.
“I lavori riguardano la sostituzione degli infissi con altri a taglio termico e vetro di sicurezza basso emissivo – ha spiegato lo stesso Fianchino -, l’isolamento di solai e pareti. Si tratta di interventi che mirano a migliorare le condizioni di dissipazione termica degli edifici con conseguente risparmio energetico, migliorando nel contempo il confort per gli alunni. Gli uffici comunali stanno procedendo con l’iter di consegna dei lavori i quali saranno ultimati entro il prossimo mese di novembre. Sarà mia cura seguire con attenzione l’esecuzione di detti lavori affinché siano realizzati a regola d’arte, cercando di non arrecare disagi all’attività didattica”.
“Per ciascuno degli edifici scolastici oggetto degli interventi di efficientamento energico saranno investiti circa 350.000 euro – ha dichiarato il sindaco Filippo Spataro -. Avremo dunque scuole più confortevoli ed effetti positivi in termini economico-finanziari nel territorio. Infine, da docente, mi permetto di esprimere un’ulteriore mia personale soddisfazione per un investimento che vede beneficiare quattro scuole. Scuole, bambini e ragazzi rappresentano la speranza concreta del nostro futuro: per plasmare i futuri cittadini di domani occorrono insegnanti bravi e scuole confortevoli dove i piccoli possano apprendere e apprezzare la cultura e i principi fondamentali del vivere insieme”.
Progettazione e direzione di detti lavori sono dell’ing. Nunzio Micieli, dell’ing. Giuseppe Saddemi, dell’arch. Francersco Tirone e del dott. Nunzio Bencivinni.

di Redazione03 Set 2014 13:09