Il sindaco alla Sap: subito stipendi ai lavoratori e miglioramento della pulizia

Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha incontrato questa mattina a Palazzo Iacono i responsabili della Sap, la società che gestisce il servizio di igiene urbana, i lavoratori della stessa e i rappresentanti sindacali di Cgil, Ugl e Fiadel.
“Ho intimato alla Sap – ha dichiarato il primo cittadino – il rispetto degli obblighi contrattuali, il pagamento degli stipendi senza ulteriore ritardo e una migliore pulizia di Vittoria e Scoglitti. La mia posizione è stata quasi integralmente condivisa dai rappresentanti dei sindacati: è stato chiesto a voce unanime alla società agrigentina il pieno rispetto dei diritti dei lavoratori e un netto miglioramento dei servizi di pulizia. Il Comune non ha alcun ritardo nei pagamenti alla Sap, perciò la ditta non ha alibi da questo punto di vista. Mi aspetto una riscossa e un celere recupero, ed ho esortato la società a riprendere subito il lavoro: Vittoria e Scoglitti non possono pagare per le inadempienze della ditta. Pretendo un miglioramento verticale dei servizi rispetto alla vecchia gestione”.

di Rosario Distefano23 Giu 2014 19:06