“Notte dei Musei”. Domani si potranno visitare le ricchezze del museo del duomo di S. Giorgio

Anche Ragusa Ibla, in extremis, parteciperà alla Notte europea dei musei 2014. Il dinamismo e la forza di volontà dei rappresentanti del centro commerciale naturale Antica Ibla hanno fatto sì che per la giornata di domani, sabato 17 maggio, nel contesto delle iniziative proposte in questa particolare giornata, per i visitatori del quartiere barocco ci sarà l’opportunità di ammirare le pregevolezze artistiche e documentati presenti nel museo del duomo di San Giorgio. Le visite, nel contesto dell’iniziativa denominata “Una notte al museo”, potranno essere tenute dalle 21,30 alle 24. E saranno gratuite per tutti coloro che avranno effettuato una consumazione negli esercizi commerciali aderenti al centro commerciale naturale “Antica Ibla” e che espongono la relativa vetrofania. Sarà possibile ammirare una collezione di oggetti sacri e, soprattutto, alcuni documenti che raccontano la storia religiosa e sociale della Ragusa degli ultimi secoli. “Ringraziamo il parroco del Duomo, don Pietro Floridia, per la collaborazione, soprattutto perché – dice il presidente di Antica Ibla, Santi Tiralosi – nel giro di pochissimo tempo siamo riusciti ad allestire questa iniziativa per fare in modo che anche il quartiere barocco potesse recitare un ruolo da protagonista nel contesto della Notte europea dei musei. Sarà un motivo di attrazione in più, nel corso di questo week end, per i visitatori che arrivano da fuori ma anche per tutti i ragusani che non hanno mai avuto l’opportunità di conoscere da vicino l’interno del museo del Duomo di San Giorgio”. Per ulteriori informazioni www.ccnanticaibla.com

di Redazione17 Mag 2014 14:05