Nasce l’associazione di scopo per la redazione dei Paes

Il consiglio comunale di Santa Croce Camerina ha deliberato nei giorni scorsi il mandato al sindaco per la costituzione dell’associazione temporanea di scopo con i comuni facenti parte del Patto dei sindaci, ossia Comiso (comune capofila), Chiaramonte Gulfi, Acate, Giarratana e Monterosso Almo. Si tratta di un atto importante che servirà per mandare in gara l’affidamento della redazione dei Paes, ossia i Piani di azione per l’energia sostenibile, documento programmatico per descrivere il percorso e le azioni che le singole città seguiranno da qui al 2020 per ridurre le proprie emissioni di gas ad effetto serra. I Paes successivamente verranno posti all’attenzione della commissione europea per la valutazione e dunque l’approvazione. Ciò consentirà ai comuni di mettere in atto le opere di risparmio energetico nei territori di competenza e raggiungere così gli obiettivi dell’UE in campo energetico (-20% di CO2, + 20% di energia rinnovabile e + 20% di risparmio energetico).

di test18 Mar 2014 11:03