Ragusa. I Carabinieri scoprono sei lavoratori in nero

Durante le normali operazioni di contrasto al fenomeno del lavoro nero i Carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro hanno controllato, negli ultimi giorni, 26 esercizi commerciali ed hanno scopero la presenza di sei lavoratori non ingaggiati e quindi privi di polizza assicurativa e previdenziale.

Avendo riscontrato una percentuale di lavoratori in nero pari o superiore al 20% della forza lavoro presente, i militari hanno sospeso le licenze a tre ditte. A conclusione dell’attività sono state emesse delle multe per un totale di 29.500 euro. Ora i datori di lavoro per ottenere la riapertura delle attività dovranno mettere in regola i dipendenti, versare parte delle sanzioni e dovranno versare i contributi previdenziali e assistenziali obbligatori non corrisposti.

L’attività di controllo dei Carabinieri contro questo triste fenomeno continuerà, assicurano i Carabinieri, anche nei prossimi giorni.

di test23 Gen 2014 13:01

Privacy Preference Center