I legami affettivi tra desideri e bisogni Prospettive della Gestalt Therapy

salonia-frate-243x300I legami affettivi tra desideri e bisogni Prospettive della Gestalt Therapy è il tema del convegno che si terrà venerdì 20, alle 18, nella sala Avis “Saro Digrandi”. Al tavolo dei relatori Valeria Conte, psicologa-psicoterapeuta, direttore dell’Istituto di Gestalt Therapy hcc Kairòs, e Giovanni Salonia, psicologo-psicoterapeuta, direttore dell’Istituto di Gestalt Therapy hcc Kairòs. I lavori saranno moderati da Antonio Sichera, docente di letteratura italiana moderna e contemporanea dell’Università di Catania.
Saranno presenti le autrici del libro Come l’acqua…Per un’esperienza gestaltica con i bambini tra rabbia e paura Dada Iacono e Gheri Maltese. In occasione della Conferenza si terrà la cerimonia ufficiale di consegna dei diplomi di specializzazione in psicoterapia della Gestalt agli Psicoterapeuti della Gestalt diplomati nella sede di Ragusa. L’Istituto di Gestalt Therapy hcc Kairòs gtk, proseguendo quanto precedentemente svolto, sin dal 1979, come Istituto di Gestalt hcc, opera nell’ambito della formazione e della ricerca in psicoterapia della Gestalt sia a livello nazionale che a livello internazionale. L’Istituto ha fondato la prima scuola di specializzazione in psicoterapia della Gestalt in Italia e nel quarto di secolo di attività l’Istituto ha contribuito in modo significativo alla storia e allo sviluppo della psicoterapia della Gestalt, formando un migliaio circa di psicoterapeuti e intrecciando, con numerosi Enti ed Organismi sia nazionali che internazionali, molteplici e proficui rapporti di collaborazione e affiliazione volti allo scambio scientifico e didattico e alla ricerca nell’ambito specifico della psicoterapia e delle relazioni di cura.

di Redazione17 Dic 2013 13:12