Calcio: Ragusa verdissimo, ne prende 4 ma esce tra gli applausi

1ragusaFino a cinque ’97, più vari ’94 e ’95 nel Ragusa “inizio nuovo corso” (comprovato dall’arrivo di Peluso, Cavone e Spampinato più il rientro di Morina, Mele e Rao) che ha fatto quanto nelle sue possibilità con l’orlandina, chiudendo con un onorevole 0-4. La cordata che in settimana dovrebbe rilevare la società da Nicola Savarese ha centrato il suo obiettivo numero uno: mandare in campo la squadra e riportare il Ragusa ai ragusani. Per il resto si vedrà in settimana, fermo restando che il primo, indispensabile passo prevede proprio l’ufficializzazione del passaggio di gestione. Quanto alla partita davvero poco da dire: i babies di casa hanno fatto il massimo, tenendo fino a metà primo tempo:  poi i paladini hanno preso nettamente il sopravvento, ma non al punto di umiliare la giovanissima pattuglia di Salvatore Utro, uscita tra i meritatissimi applausi del pubblico.   Tutto secondo copione: il campionato e la vicenda del nuovo Ragusa iniziano soltanto in settimana. Per adesso complimenti ai ragazzini.

di Gianni Papa08 Dic 2013 17:12