Tutto sotto videocontrollo

 prefettura cortileMercoledì 13 novembre p.v. , alle ore 10.30, nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo della Prefettura di Ragusa, si terrà la Conferenza inaugurale per l’attivazione dei Sistemi integrati di videosorveglianza territoriale nei Comuni di Comiso, Pozzallo, Scicli e Vittoria alla presenza delle Autorità provinciali, del Rappresentante dell’Autorità di Gestione del PON, degli Enti che hanno partecipato alla realizzazione dell’opera (Sindaci dei Comuni interessati ed ENEL), dei Rappresentanti dell’Imprenditoria e del mondo del lavoro provinciali.

Detti sistemi di videosorveglianza strategica, finalizzati al controllo delle aree urbane degradate, alla sicurezza delle vie di comunicazione e alla tutela del patrimonio ambientale, sono il risultato di progetti a suo tempo presentati al Ministero dell’interno ed ammessi ai finanziamenti del P.O.N. “Sicurezza per lo sviluppo del Mezzogiorno – Obiettivo Convergenza 2007/2013 Asse I Obiettivo Op. 1.1 “Videosorveglianze” .

 I lavori sono stati già completati e sottoposti a collaudo con esito favorevole e proprio da ultimo, lo scorso mese di ottobre, al fine di rendere pienamente funzionale ed operativa la fruizione del sistema, la Società “Selex-ES” – incaricata della esecuzione delle opere – ha ultimato il previsto programma di formazione rivolto al personale delle Forze di Polizia destinato ad operare nelle “Sale controllo”.

La Conferenza, pertanto, anche in considerazione delle aspettative della popolazione dei quattro Comuni interessati, particolarmente esposti a specifici episodi criminosi e delinquenziali, si propone di illustrare la funzionalità nonché le potenzialità dei sistemi di videosorveglianza realizzati, in vista della loro imminente attivazione.

di Redazione11 Nov 2013 20:11