Nomina componenti Commissione Centri Storici. Le regole sono state rispettate?

soniaForse c’è qualcosa che non funziona con riferimento alla nomina dei componenti della commissione Centri storici. E’ quanto rileva il consigliere comunale dell’Udc, Sonia Migliore, che ha presentato una interrogazione in cui si fa riferimento all’articolo 4 della legge regionale n.61/81. “Che – spiega Migliore – proprio in merito alla composizione della commissione di Risanamento in questione recita, al comma g, che i componenti designati da ciascun gruppo consiliare rappresentato al comune di Ragusa devono essere esperti in materia urbanistica. Dando una occhiata alla determina sindacale n. 75 del 21 ottobre scorso con cui vengono nominati i componenti della suddetta commissione, ci si accorge che non è propriamente così. Ma siccome non è nostra intenzione fare illazioni ma avanzare delle richieste tendenti a verificare se le nostre valutazioni sono corrette o meno, abbiamo deciso di presentare una interrogazione al sindaco e all’assessore ai Centri storici in cui chiediamo di sapere se i componenti nominati siano tutti esperti in materia urbanistica, così come prescritto dalla relativa norma. Abbiamo richiesto, altresì, che alla nostra interrogazione sia rilasciata risposta scritta e che la stessa possa essere discussa in seno al primo Consiglio comunale utile. Vale la pena di evidenziare che sul delicato argomento, durante i precedenti insediamenti, furono sollevate circostanziate obiezioni proprio riguardanti la presenza di componenti le cui caratteristiche non rispondevano al dettato normativo. Mi chiedo perché, adesso, questa situazione sia stata lasciata cadere così quasi nel vuoto come se nulla fosse. Invece, serve chiarezza. E noi, come opposizione, la pretendiamo massima”.

di Redazione05 Nov 2013 10:11

Privacy Preference Center