Il sindaco Piccitto replica alle accuse dell’on.le Dipasquale

piccitto-ragusa-movimento-5-stelle“Ho accolto con grande senso di responsabilità e con spirito solidarietà la richiesta dell’Assessore regionale all’economia Luca Bianchi, componente del Governo regionale di utilizzare €500.000 dei fondi della legge 61/81 per rimpinguare il fondo destinato alle province a condizione però che la somma venisse destinata a garantire il servizio di trasporto degli studenti disabili della Provincia Regionale di Ragusa”.
A ribadirlo ancora una volta è il Sindaco Federico Piccitto che alla luce delle accuse rivoltegli dall’On.le Nello Dipasquale risponde come segue:
“Mi stranizza molto la presa di posizione del deputato ibleo sull’accoglimento di una proposta dell’Assessore che fa parte del Governo Crocetta che a me pare sia sostenuta anche dall’On.le Dipasquale. Giudicare “La pagina più buia nella storia della Legge su Ibla” una decisione di decurtare € 500,000 dai 5 milioni di euro destinati alla legge sul recupero e risanamento dei centri storici, mi sembra del tutto fuori luogo. Perché piuttosto l’On.le Dipasquale non si chiede come sia possibile ritenersi sostenitore di questo Governo regionale quando poi si contesta in maniera eclatante una scelta politica.
Mi pongo quindi due domande:
1)Come mai l’On.le Dipasquale non viene coinvolto nelle scelte politiche del Governo regionale?
2)Il deputato ibleo forse non fa più parte della maggioranza che sostiene il Governo Crocetta?

di Redazione13 Nov 2013 16:11

Privacy Preference Center