Scicli avvia progetti per creare 200 opportunità di lavoro per persone in difficoltà

Comune ScicliDodici progetti, per creare opportunità di occupazione, per tre mesi, in favore di persone che versano in difficoltà economiche.
Due tranche di interventi, che, potenzialmente potranno vedere occupate duecento persone. Cento in un primo momento e cento in un secondo momento. Sono quelli elaborati dalla giunta Susino, e dall’assessore ai servizi sociali Lina Basilico per combattere il fenomeno delle nuove povertà. Si tratta dei cosiddetti Cantieri di Servizio istituiti dall’assessorato alla famiglia della Regione Siciliana, cui il Comune di Scicli ha aderito presentando richiesta di finanziamento dei bandi. Da qui a pochi giorni il Comune emanerà il bando per selezionare le persone che saranno impiegate nelle varie attività.
Bisogna essere disoccupati, e non aver compiuto i 65 anni.
Le attività riguarderanno la protezione dei minori, l’accompagnamento degli anziani, i genitori trenino, lo spazzamento, il verde pubblico e simili. Ciascun candidato dovrà indicare nella domanda, che a breve potrà essere ritirata presso l’ufficio servizi sociali del Comune, le proprie inclinazioni. Se preferisce occuparsi di pulizia, di assistenza, ecc. L’amministrazione emetterà prontamente un avviso per annunciare la pubblicazione del bando nelle prossime ore.

di Redazione25 Set 2013 18:09