Basket: lunedì via alla preparazione per la Passalacqua Spedizioni

passashleywalkerConquistata la A1 dopo un campionato trionfale, la Passalacqua Spedizioni adesso suona l’adunata per le sue giocatrici alla vigilia di iniziare la preparazione per la fantastica avventura della massima serie, nella quale le biancoverdi e la società hanno tutta l’intenzione di “lasciare il segno”. Per sabato saranno in città le italiane del gruppo: quanto alle straniere,  Ashley Walker (nella foto) ed Olesia Malashenko arriveranno non appena perfezionata la pratica “visti di ingresso”, che non dovrebbe richiedere più di qualche giorno. Si dovrà invece attendere la fine di settembre per Raquna Williams, quando avrà completati i suoi impegni statunitensi con la Wnba. Il programma di lavoro inizierà lunedì mattina con le canoniche viste mediche (eseguite dallo staff diretto dal medico sociale dr. Nello Bocchieri), seguite nel pomeriggio dall’incontro del presidente Gianstefano Passalacqua e coach Nino Molino con la squadra. Martedì 3 sarà già preparazione a tutti gli effetti, sotto la guida di Peppe Bocchieri e la supervisione di Roberto Benis, preparatore della Nazionale e consulente dello staff tecnico. Da notare il rinnovo della partnership tra Passalacqua Spedizioni e palestra Basaki per quanto attiene a preparazione atletica e lavoro di potenziamento, una intelligente unione tra eccellenze sportive nostrane per la quale il presidente Passalacqua, che ha molto apprezzato la professionalità e la qualità delle strutture messe a disposizione, ha voluto ringraziare il direttore del centro sportivo Basaki maestro Salvo Baglieri.

di Lina Giarratana29 Ago 2013 17:08