Incredibile a Vittoria : bidello uccide insegnante

ospedale guzzardi1Dramma della follia. Questa mattina intorno alle 10,30 nel plesso scolastico  Pappalardo in via I° Maggio a Vittoria si è consumata la più assurda delle tragedie. Un  bidello, Salvatore Lopresti ha ucciso  a colpi di pistola un’insegnate di 52 anni che si trovava nei corridoi del primo piano della scuola a pochi passi dalla stanza della presidenza. La donna colpita all’addome da 3 colpi esplosi quasi a brucia pelo è stata subito soccorsa e trasportata in ospedale dove, nonostante un tentativo estremo di salvarle la vita, è deceduta intorno alle 12,30. L’uomo è stato arrestato dalle forze dell’ordine e sembra che non abbia opposto  resistenza. La città è attonita. Non si riesce a capire le motivazioni di un gesto così crudele. Si dice che il Lopresti fosse solito scherzare sull’ipotesi di uccidere qualcuno a colpi di pistola. Ma oggi lo scherzo si è tramutato in dramma.

di Direttore15 Giu 2013 13:06