Gemellaggio del volontariato

AVIS santacroceDomenica 12 maggio il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile e la locale      sezione AVIS hanno dato vita all’evento “Insieme per la solidarietà-donazione di sangue collettiva”. Si è trattato di un gemellaggio tra due delle più importanti realtà di Volontariato della comunità camarinense che ha reso possibile una donazione collettiva di sangue operata dai volontari in divisa “giallo e blu”, al di fuori dell’ordinaria attività di raccolta programmata, grazie alla sinergia e alla disponibilità posta in essere dalla locale sezione AVIS.
Più del 50% dei volontari comunali ha aderito all’iniziativa prestando la propria opera di solidarietà, mentre l’occasione è stata buona per permettere ad altri soggetti di avvicinarsi per la prima volta a questa realtà, così da permettere la crescita della “grande famiglia” che è l’Avis di Santa Croce Camerina.“Sono particolarmente orgoglioso – ha commentato il presidente della sezione locale dell’Avis Fabio Emmolo -. Credo che appartenga al dna di ogni singolo volontario di AVIS e Protezione Civile l’aspirazione a spendersi con generosità verso gli altri. Questa iniziativa era già stata programmata da tempo fuori dalle giornate di normale attività. Il senso di questa giornata è quello che tutti assieme possiamo dare un contributo di crescita per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla donazione del sangue e ringraziare i donatori per il loro atto di generosità nei confronti del prossimo”
“Vogliamo dare un segnale forte alla popolazione del significato del volontariato attraverso questa iniziativa. – gli ha fatto eco il Coordinatore della Protezione Civile Salvatore Traina -Il volontariato di Protezione Civile e il volontariato AVIS rappresentano solo due tra i numerosissimi esempi di organizzazioni di volontariato che con la loro quotidiana gratuita
azione contribuiscono al bene dell’intera comunità”.L’intento delle due organizzazioni è quello di ripetere la manifestazione vista la perfetta
riuscita, con l’obiettivo di farlo diventare un appuntamento fisso di sensibilizzazione rivolto a tutta la comunità.
La giornata si è conclusa con la consegna di una targa simbolo di ringraziamento da parte del presidente AVIS Fabio Emmolo al coordinatore del Gruppo Protezione Civile Salvatore  Traina

di Direttore12 Mag 2013 21:05