Chiaramonte, un arresto per droga

SONY DSCNella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Chiaramonte Gulfi hanno arrestato, in contrada “Sant’Ippolito”, Andrea Andrea, 21enne, residente a Chiaramonte, celibe, disoccupato, incensurato; all’interno della sua  villetta era stato  trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente marijuana per un peso complessivo di 23 gr. circa suddivisa in diverse dosi, nonché numerosi semini della medesima sostanza e strumenti atti a sminuzzare e confezionare la sostanza stupefacente (ampolle c.d. “bongo”,contenitori in metallo, buste, oltre 30 accendini ecc…). Verosimilmente i semi rinvenuti dovevano essere piantati nel terreno circostante la villetta in argomento, per poi ricavarne un quantitativo da mettere successivamente in commercio ovvero da utilizzare stesso in loco, mettendo a disposizione i locali e gli accessori sopra citati. La droga sequestrata verrà inviata presso il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne l’effettiva composizione. Alla luce di quanto sopra, il Gazzé veniva dapprima condotto presso la caserma del comune pedemontano, da dove al termine delle formalità di rito veniva posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

di Redazione16 Apr 2013 17:04