Tenta di evadere ma la Polizia lo trova

polizia vittoriaUn pregiudicato vittoriese di 72 anni è stato arrestato per evasione. Dal novembre scorso era stato ammesso alla misura alternativa della detenzione domiciliare. Deve scontare una pena a 15 anni di reclusione per furto, rapina e ricettazione. I reati sono stati commessi tempo addietro e la pena complessiva deriva dal cumulo determinato dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania, con fine pena nell’ottobre 2015. L’uomo è stato trovato distante dalla sua abitazione. Ha addotto alcune giustificazioni che non hanno trovato conferma agli atti d’Ufficio e pertanto è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’A.G. che procederà con rito direttissimo.

di Redazione06 Mar 2013 10:03