Nuoto: tre ori per Andrea Di Raimondo ai Campionati regionali ragazzi

andiraimondoGrandissimo Andrea Di Raimondo (’99) ai Campionati Regionali Ragazzi Primaverili di Paternò, dove l’allievo del tecnico prof. Antonio Tribastone ha conquistato tre ori (200 misti, 400 misti, 200 dorso) ed il bronzo nei 100 dorso, più il quarto posto nei 200 sl ed altri piazzamenti, con tempi che valgono l’ammissione ai Campionati Italiani Giovanili di Riccione, dal 25 al 27 marzo. Di rilievo anche i risultati ottenuti dagli altri componenti la pattuglia Pol. Zenion, che grazie ai 277 punti si è piazzata settima e prima tra le società iblee. Dopo l’oro di Andrea Di Raimondo nei 200 misti (primato personale), la prima giornata ha visto due settimi posti di Giulia Tumino (50 sl, 200 misti), il quinto nella staffetta 4×200 sl (N. Occhipinti, Aurnia, F. Occhipinti, Di Raimondo) e con Lorenzo Gargani nei 200 farfalla, i settimi di Fabiola Calabrese ed Andrea Di Raimondo nei 400 sl. La seconda ha proposto il bronzo di Andrea Di Raimondo nei 100 dorso,  il quinto e sesto posto di Gabriele Di Vita e Carlo Iacono nei 200 rana, la vittoria col record stagionale italiano di categoria nei 400 misti, il quarto posto nei 200 sl ancora di Andrea. Nella terza e conclusiva giornata, il terzo oro di Andrea Di Raimondo nei 200 dorso (dove è giunto settimo Carlo Iacono) ed il sesto di Fabiola Calabrese nei 100 sl; infine nel pomeriggio il tempo per i Campionati Regionali Assoluti di Francesco Occhipinti ed i punti delle staffette 4×100 misti maschili e femminili. Per il tecnico Zenion <la grande soddisfazione per gli splendidi risultati di Andrea Di Raimondo, ma anche per la prestazione di squadra che ha portato al brillantissimo settimo posto nella classifica per società>. Prossimo impegno, da venerdì 1 a domenica 3 a Caltanissetta, per i Campionati Regionali Assoluti.

di Gianni Papa27 Feb 2013 19:02