Basket f. Passalacqua a meno cinque vittorie dalla A1

mazzonepassalacquaNon è mancato il sentito striscione per l’ex capitano Mara Buzzanca nel netto successo al PalaMinardi sulla Carpedil Salerno, che ha provato con decisione e grinta a stare alla pari della prima della classe, come dimostrato dalla bomba in parteurae. Ma, dopo aver incassato lo 0-3, Milica Micovic e Paola Mauriello hanno subito indirizzato il treno Passalacqua sui binari voluti: biancoverdi a segno con continuità (doppia cifra finale per Micovic, Galbiati, Mauriello e Papamichail), dominatrici a rimbalzo e quasi imperforabili in difesa. La solita bravissima Mara Buzzanca (19 punti) ha tentato di tenere a galla le compagne, ma in effetti non c’è stata mai partita: anche perché le ragazze di casa (nella foto Federica Mazzone) hanno deciso di non “limitarsi”, lasciando che il vantaggio assumesse spessore (72-48). Col nuovo successo scendono a cinque le vittorie ancora da conquistare per la promozione diretta in A1, ma coach Molino pensa solo a mantenere alta la concentrazione, mettendo in conto anche una “seduta” di pesi alla Basaki in preparazione della delicata, prossima trasferta ad Ariano Irpino. Il tabellino: Micovic 12, Caliendo, Mazzone 6, Chimenz 1, Galbiati 10, Mauriello 13, Papamichail 17, Sarni 4, Soli 5, Valerio 4. Allenato

di Lina Giarratana04 Feb 2013 16:02