Sospetta morte di un extracomunitario

randelloSi sta indagando, in un’azienda agricola della zona di Randello, sui motivi che hanno causato la morte di un uomo che sembra di origine indiana. In un primo momento si era detto che l’uomo deceduto era stato intossicato da agenti chimici derivati dal lavoro nelle serre poi si è parlato di monossido di carbonio cioè del pericolosissimo gas, insapore ed inodore, che si sprigiona in occasione di combustioni difettose e quindi in presenza di bracieri o fuochi mal alimentati. Le indagini, dicevamo, sono in corso e al momento non è possibile dare maggiori informazioni.

di Redazione13 Dic 2012 20:12