Tutti… sulla stessa barca

scarso lombardoUna visita “mordi e fuggi” quella dell’ex presidente Raffaele Lombardo a Scoglitti. Ad accoglierlo presso la Capannina, il commissario della provincia, Scarso, gli assessori regionali, Aiello e Aricò, il sindaco di Acate, Caruso, il parlamentare, Riccardo Minardo e gente comune. Una difesa a oltranza. Il no forte alle trivellazioni in mare e non, di un territorio che scopre una forte vocazione turistica che mal si abbina ad una barriera formata da trivelle, questo è uno degli argomenti, l’altro una breve panoramica sulla situazione dell’aeroporto di Comiso, che il presidente Lombardo ha affrontato nei pochi minuti che si è concesso ai simpatizzanti e alla stampa.  Questo è il mare di “Ulisse” il governo nazionale non può dare autorizzazioni a “Purtusiare” Questa insana passione da parte di grandi gruppi petroliferi che da noi trovano condizioni favorevoli, in quanto le tasse che si pagano in Italia per la ricerca petrolifera, sono tra le più basse a livello mondiale deve finire, tuona Aiello che prosegue: tutto il governo regionale, oggi si è mobilitato per dare risposte anche a “Green Peace” che ha posto a livello mondiale il problema della perforazione delle coste italiane.

“Riappropriarsi delle prerogative del nostro Statuto e pretendere che ogni concessione rilasciata dal Governo Nazionale abbia anche l’approvazione del Governo Regionale. Abbiamo tempo per opporci fino al 25 settembre e fermare questo scempio” Sono le parole di Minardo a cui non potevamo non fare notare che questo è un vecchio cavallo di battaglia che molti hanno già cavalcato senza portare risultato.  Anche al commissario Scarso abbiamo voluto far notare che questa battaglia va di pari passo alla campagna elettorale e che forse (solo forse) andava fatta prima. Secca la risposta: non si fermano le lotte solo perché c’è la campagna elettorale. Si affrontano quando arrivano e questo è il momento se poi la campagna elettorale incombe….  A fine conferenza, Aiello, Aricò, e altri insieme su alcune barche per ammirare da mare le splendide coste.

di Redazione09 Set 2012 12:09