Maggio: il mese del rilancio dei voli.

>

Consoliamoci con i dati che ci vengono forniti dalla Soaco ( ma non erano fusi? ) almeno per quanto riguarda  il mese di maggio che rappresenta,  a detta appunto della società di gestione di Comiso , il mese del rilancio.
Si tratta di  37 mila passeggeri e  l’estate 2022 si preannuncia essere quella della piena ripresa e del rilancio dello scalo  dopo i due lunghi anni della pandemia che hanno determinato la crisi globale del trasporto aereo.  Nel dettaglio i passeggeri in transito dal Pio La Torre sono stati 36.971, ovvero il 444% in più del 2021, quando erano stati solo 6.796. Un dato in significativa crescita anche rispetto al 2019, ovvero al periodo pre-Covid, con una crescita del 23%: nel mese di maggio di tre anni fa, infatti, i passeggeri erano stati 30.003. Un risultato reso possibile dalla programmazione dei voli per la Summer 2022, in particolare con le rotte operate da Ryanair che al momento garantisce la rotazione quotidiana su Roma Fiumicino, cinque rotazioni settimanali su Milano Malpensa, tre rotazioni settimanali su Bergamo Orio Al Serio, Pisa, Bologna e Venezia e due rotazioni settimanali su Bari. A questo si aggiunge la programmazione dei charter operati settimanalmente da Transavia su Parigi Orly e da Air France su Marsiglia e Lione.

di Redazione03 Giu 2022 18:06