“Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”

>

Alla presenza del Prefetto Giuseppe Ranieri e dei rappresentanti delle Autorità civili e militari locali, delle Forze Armate, delle Forze dell’Ordine e delle associazioni combattentistiche, è stata onorata l’importante ricorrenza con una sobria e ristretta cerimonia, organizzata in collaborazione con il Comune di Ragusa, nel pieno rispetto delle misure precauzionali attualmente vigenti per il contrasto alla diffusione del Covid-19.
La celebrazione, che rappresentava una solenne occasione istituzionale ed un momento di  grande partecipazione emotiva e di alto valore storico per l’intera comunità si è svolta sul Sagrato di Piazza San Giovanni con la cerimonia militare con l’alzabandiera, la deposizione della corona alla memoria dei caduti e la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica, del Ministro della Difesa e del Capo di Stato Maggiore della Difesa.
Nell’occasione è stata anche  ricordata la ricorrenza del centenario della traslazione e della  solenne tumulazione nel sacello dell’altare della Patria del milite ignoto, cui è stata concessa la cittadinanza onoraria di Ragusa, nell’ambito dell’iniziativa promossa dal
Gruppo delle medaglie d’oro al valor militare d’Italia, su segnalazione dell’Anci.
Analoga cerimonia si è poi svolta in Viale Ten Lena con la deposizione di una corona al monumento appena  restaurato
Quest’anno, anche nell’intento di richiamare l’attenzione sul valore della ricorrenza, è stata riproposta l’iniziativa delle “Vetrine…. in divisa”, con l’esposizione di uniformi, cimeli, medaglie e documenti sul tema appartenenti alle Forze Armate, Forze di polizia e Vigili del Fuoco.

Le “Vetrine” rimarranno allestite per alcuni giorni così da consentire a quanti lo vorranno, con riferimento soprattutto ai giovani, di visitarle e di riflettere sul vero significato della celebrazione del 4 novembre e sull’importanza di mantenere vivi i principi dell’Unità
nazionale e del rinnovato impegno delle Forze Armate.

di Direttore04 Nov 2021 23:11