La carte dei servizi degli asili nido

>

La Carta dei Servizi degli Asili Nido comunali  è un documento che l’Amministrazione Cassì ha proposto al Consiglio Comunale per approvarla e farla rispettare nelle strutture comunali.
In merito l’assessore  Giovanni Iacono che la ha voluta fortemente dichiara:
“La Carta dei servizi è innanzitutto un atto di trasparenza. Lo è nei confronti delle
famiglie, del personale scolastico e dell’intera comunità, che ha negli asili e nelle
scuole il proprio fulcro. I Nidi di Ragusa, senza alcuna eccezione, sono una
eccellenza e si sente il bisogno di raccontarsi alla città, una narrazione della loro
storia, la loro struttura e la vita quotidiana dei bambini, delle educatrici e di tutto il
personale. I Nidi sono luoghi accoglienti in cui i piccoli crescono sviluppando i
talenti e le potenzialità e in questo sono stimolati dal progetto educativo che il
personale adotta con amore e dedizione. Approvata in Giunta lo scorso 9 settembre,
affinché anche Ragusa potesse recepire le numerose normative statali che in questi
anni si sono succedute in tal senso, la Carta fissa e garantisce i servizi e i relativi
standard offerti dai nostri sei asili nido, esponendo in modo incontrovertibile i
principi che ne sono alla base. “La Carta, infatti, oltre a definire il calendario e gli
orari, l’organizzazione degli spazi e del tempo, le modalità di iscrizione e le tariffe,
per fare solo alcuni esempi, mette nero su bianco principi come quello di pari
opportunità tra ogni utente del servizio, di chiarezza dell’informazione, di
partecipazione dei genitori, che diventano partner essenziali del progetto educativo.
Proprio gli educatori, e con loro tutte le risorse umane di questo prezioso servizio,
hanno un capitolo dedicato della Carta, che definisce in maniera armoniosa le
funzioni e le competenze. La Carta dei Servizi è uno strumento a tutela di tutti, per il
quale voglio ringraziare il Sindaco con il quale ho condiviso il percorso, gli uffici del
Settore 7 che hanno predisposto un documento puntuale, trasparente e all’avanguardia.
I principi che sono espressi nella Carta sono un impegno comune, un patto con la
Città non solo dei bambini ma degli adulti, un impegno all’uguaglianza, all’equità,
alle pari opportunità, alla partecipazione che è essenziale dei genitori ed è anche la
garanzia di chiarezza e di trasparenza sul progetto educativo e sulle modalità di
attuazione dello stesso. Oggi, dotandosi della Carta dei Servizi, Ragusa compie un
altro passo avanti ed offre ulteriore sicurezza alle famiglie.”

di Redazione16 Set 2021 23:09