Domenica 1 agosto dall’Antica Stazione di Chiaramonte a Punta Secca 13. maratona a “La Fidippide”

>

Col particolare potere evocativo garantito dal pieno periodo olimpico, correndo la Filippide 2021, almeno 200 podisti da tutta Italia e dall’estero (questo il numero al momento) daranno vita a una nuova, affascinante edizione della “Maratona Alla Fidippide”, caratterizzata dal significato in chiave voglia di riprendere. L’ormai tradizionale evento sportivo, come sempre organizzato dalla  Asd No al Doping Ragusa, sotto l’egida della Uisp Territoriale Iblei, da tempo inserito tra le manifestazioni di interesse nazionale,  vole rinnovare il ricordo dell’impresa compiuta dal soldato-atleta emerodromo ateniese Fidippide (o Filippide) che nel 490 a.C. (sia davvero avvenuto oppure una leggenda ha poca importanza) corse da Maratona ad Atene (probabilmente dopo essere appena ritornato da Sparta dove era andato a chiedere aiuto contro gli invasori) per comunicare ai suoi concittadini la notizia della vittoria sull’esercito persiano (Nenikkamen, abbiamo vinto). La suggestiva maratona impone ai partecipanti di correre in una inusuale “condizione di momentaneo isolamento spazio temporale”, che dal via dato alle 4,30 di domenica 1 agosto all’altezza dell’Antica Stazione di Chiaramonte fino alla Casa di Montalbano a Punta Secca (passando per il castello di Donnafugata) vieta di utilizzare ogni genere di congegno elettronico, – radioline, cuffie, orologi, cardiofrequenzimetri, ma anche barrette energetiche, integratori ecc. – Solo all’arrivo i concorrenti scopriranno la prestazione cronometrica realizzata. Prevista anche una “camminata sportiva” per altri podisti che punteranno al traguardo di Punta Secca partendo da Ragusa o dal castello di Donnafugata. L’edizione numero 13, che a buon diritto vista comporta anche il richiamo all’abbinamento tra sport e turismo, si avvale del supporto delle amministrazioni comunali di Chiaramonte Gulfi, Ragusa e S. Croce Camerina, dell’Avis Comunale di Ragusa, dell’agenzia Carmelo Gulino e di numerosi volontari, fondamentali per il corretto svolgimento e la riuscita dell’evento. L’arrivo del vincitore è previsto dopo le 7 di domenica 1 agosto,

I

di Gianni Papa28 Lug 2021 20:07