Rientro in Italia dall’Inghilterra: si può

In seguito all’accordo raggiunto alla Farnesina con i ministeri di Trasporti e Salute, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha firmato l’ordinanza che prevede la possibilità di rientrare in Italia per gli italiani che si trovano in Gran Bretagna e che sono residenti nel nostro Paese (o per condizioni di urgenza e criticità). L’ordinanza prevede il tampone prima della partenza e all’arrivo, e la quarantena obbligatoria di 14 giorni una volta rientrati.

di Stefano Ferrera23 Dic 2020 16:12