Vittoria schiacciante al primo turno. Leontini sindaco di Ispica

Probabilmente era nell’aria, ma una vittoria così schiacciante da parte di Innocenzo Leontini non era pronosticabile nelle prime fasi dello spoglio. Il neo sindaco di Ispica è stato eletto al primo turno con 4.541 voti di preferenza, pari al 50,3% dei consensi. Al termine dello spoglio delle 14 sezioni, l’ex deputato e assessore regionale, infatti, ha staccato il sindaco uscente di oltre undici punti percentuali. Pierenzo Muraglie, infatti, si è fermato al 38,66%, pari a 3.490 preferenze. I numeri definitivi restituiscono una realtà diversa, e assai più favorevole all’on. Leontini, rispetto alle fasi iniziali dello spoglio, quando la partita sembrava scorrere sul filo dell’equilibrio. Il gap finale, infatti, è di 1.051 voti. Leontini, che aveva guidato la città dal 1991 al 1993, ha dichiarato: “Ispica ha manifestato voglia di cambiamento e ha votato per la nostra proposta. Dovremo raccogliere un’eredità scomoda e non sarà facile. Vogliamo metterci in gioco e vincere questa scommessa”.

di Stefano Ferrera06 Ott 2020 14:10