Numero unico per le informazioni sui buoni spesa

L’assessore allo sviluppo di comunità e protezione civile Giovanni Iacono rende noto
che da mercoledì 13 maggio sarà disponibile il numero unico 0932676767 per avere
informazioni sul nuovo avviso pubblico per i buoni spesa (Misure di sostegno
all’emergenza socio-assistenziale da Covid-19 ai sensi della Del. della G.R.n.124 del
28/03/2020 e sui e modifiche ed integrazioni a valere su Fondo Sociale Europeo).
Gli operatori appartenenti ai settori dei servizi sociali e della protezione civile
risponderanno nelle seguenti giornate ed orari:
lunedì, mercoledì e venerdi dalle ore 9 alle ore 14;
martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 14 e dalle ore 15 alle ore 17,30.
Si fa presente che l’’istanza per ottenere i buoni spesa, corredata a pena di esclusione
da documento di riconoscimento in corso di validità, va presentata da un solo
componente il nucleo familiare e precisamente dall’intestatario della scheda
anagrafica del nucleo familiare usando unicamente il modello pubblicato come
allegato all’avviso visualizzabile sul sito web del Comune, attraverso le seguenti
modalità:
-all’ indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo @pec. comune.ragusa.gov.it ;
-all’ indirizzo mail: servizi.sociali @comune.ragusa.gov.it ;
Sarà cura del Servizio Sociale del Comune di Ragusa contattare il richiedente per il
prosieguo dell’istruttoria. Le istanze saranno prese in considerazione in ordine di
protocollo fino alla concorrenza della somma attualmente messa a disposizione dalla
Regione Siciliana.
Si ricorda altresì che soltanto i cittadini impossibilitati a svolgere la procedura via
mail per l’erogazione di buoni spesa, potranno procedere alla presentazione
dell'istanza in forma cartacea attraverso gli sportelli attivi sia presso gli Uffici di
Protezione civile di via N.Colajanni 69, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, sia presso la Delegazione municipale di Marina di Ragusa, ogni martedì e giovedì, dalle
ore 9 alle ore 12, In tali sportelli si potrà contare del supporto di operatori della
Protezione civile comunale.

di Redazione11 Mag 2020 18:05