Premi prestigiosi per il Consorzio Olio dop Monti Iblei al Sol&Agrifood di Verona

Nuova “calata” del Consorzio di tutela dell’Olio Dop Monti Iblei sul Sol&Agrifood di Verona, prestigioso evento-appuntamento in calendario dal 7 al 10 aprile che propone come protagoniste assolute le “grandi” dell’ente consortile e le loro produzioni di eccellenza. A riprova arriva dai premi, già assegnati, che saranno consegnare proprio nel corso della cerimonia ufficiale prevista per il 9 aprile nell’area esterna dell’Agorà, a Veronafiere. Questi i riconoscimenti assegnati ai membri del consorzio di tutela del “nostro” olio. Categoria “fruttato medio”: Sol d’Oro alla Azienda Frantoi Cutrera; Gran Menzione Azienda Agricola Fisicaro Sebastiana, Frantoio Galioto. Categoria “fruttato intenso” Gran Menzione Azienda Villa di Sottopera dell’ing. Giuseppe Rosso. Come ricorda il presidente del Consorzio dop Monti Iblei Giuseppe Arezzo (nella foto) “…un riconoscimento in un concorso di tale livello significa aver ottenuto una certificazione di assoluta eccellenza, da parte di una giura internazionale di grande spessore che adotta modalità di giudizio estremamente rigorose. Per le tre aziende facenti parte del nostro consorzio, i riconoscimenti ricevuti comprovano anche la giustezza del percorso di valorizzazione programmato e rigorosamente portato avanti negli anni. Ci stiamo preparando con la massima cura per far sì che quest’anno, ancora più che in passato, la nostra presenza possa lasciare il segno. All’interno del padiglione Sicilia, porteremo il meglio della nostra produzione con gli immancabili oli Dop e le eccellenze agroalimentari del nostro territorio. E stiamo organizzando una speciale degustazione, sulla quale saremo più precisi a breve, mirata a stuzzicare nel miglior “modo dovuto” il palato dei visitatori. Gli eccezionali riconoscimenti ricevuti sono una straordinaria spinta per proseguire sulla strada seguita fino ad oggi che crediamo annunci nuove future soddisfazioni.

di Redazione27 Feb 2019 14:02