[VIDEO] Ecco perché Giorgio Mirabella rischia di perdere il seggio al Consiglio comunale di Ragusa

>

Ce lo ha spiegato al microfono Giorgio Massari, candidato a sindaco nelle amministrative dello scorso giugno. “Per calcolare la percentuale dei voti ottenuti dalle liste bisogna prendere in considerazione, secondo norma, i voti validi che devono corrispondere al totale dei voti ottenuti da ogni candidato a sindaco. Per questo – ha detto Giorgio Massari – per arrivare alla soglia del 5%, necessaria per ottenere l’accesso al Consiglio comunale, servono più voti di quelli ottenuti dalla lista Insieme che, invece, secondo i nostri calcoli, si fermerebbe al di sotto di questa soglia”.
A rischiare il seggio è il Consigliere Giorgio Mirabella della lista Insieme, e, avendo la lista Ragusa Prossima più voti e godendo anche dei maggiori resti potrebbe ottenere quest’ultima il secondo Consigliere oltre a Gianni Iurato: si tratterebbe, secondo i dati ufficiali dell’ufficio elettorale, del candidato Saro Antoci.
Per Massari, che parla di giurisprudenza nazionale consolidata in materia, fare ricorso “è un modo anche per assicurare agli elettori la rappresentanza che gli spetta in Consiglio”.

di Leandro Papa06 Set 2018 17:09