Festa con incendio

A causa presumibilmente dalla accidentale caduta di una lanterna volante utilizzata in un locale dove si festeggiava un compleanno, si è innescato un incendio di alberi resinosi che rapidamente ha coinvolto un vicino deposito all’aperto di auto nuove.
Alle 1.39 di stanotte  la sala operativa del comando provinciale, avuta immediata percezione della entità dell’incendio segnalato ha disposto l’invio di due squadre con autobotti al seguito.  Il personale vigilfuoco diretto dal funzionario responsabile ing. Di Stefano Giovanni, ha  rapidamente  contrastato e controllato l’incendio evitando che coinvolgesse il locale ristorante dove si svolgeva la festa che utilizzava bombole di gas per  la cucina che si sarebbero potute surriscaldare. Pur essendo riuscirti a circoscrivere l’incendi non si è potuto evitare che ben 11 auto Ford tipo EcoSport siano andate distrutte dalle fiamme. Le operazioni si son concluse  alle 5.00 del mattino.  Sul posto personale della polstato per individuare eventuali responsabilità. Il danno per la concessionaria di Sergio Tumino ammonta a diverse decine di migliaia di euro considerando che le auto erano ancora da immatricolare.  Già dai primi rilievi è stato riproposto il problema  della collocazione di strutture ricettive, aperte al pubblico anche in orari notturni, nella zona industriale di Ragusa.

di Redazione27 Lug 2018 13:07