Ccn Antica Ibla: “Diamo il bentornato a Ibla Grand Prize. In piazza Pola un maxischermo per portare in piazza la musica degli artisti”

“Bentornato Ibla Grand Prize! Da 26 anni il festival che si occupa di promuovere giovani talenti musicali provenienti da tutto il mondo sceglie Ragusa Ibla come propria esclusiva location e il Centro commerciale naturale Antica Ibla è sicuro che questa iniziativa rappresenta un interessante valore aggiunto nel cartellone dell’intrattenimento estivo”. Lo dichiara Daniele La Rosa, presidente del Cnn Antica Ibla, che aggiunge: “Un certo rammarico, tuttavia, l’abbiamo provato nell’apprendere che il tradizionale palco in piazza Pola, che in tutti questi anni è stato un costante punto di riferimento per chi è venuto a Ibla a seguire l’evento, per l’edizione 2017 non ci sarà. E’ davvero un peccato perché quel palchetto con pianoforte presente nel cuore di Ibla per tutta la durata della manifestazione e che chiunque poteva utilizzare, per l’immaginario collettivo, è sempre stato il simbolo della manifestazione oltre a essere un luogo di appuntamento e aggregazione”.
“Per questo motivo – annuncia La Rosa – alcuni commercianti aderenti al Ccn hanno deciso di farsi promotori di un’iniziativa: l’installazione in piazza di un maxischermo che trasmetterà le esibizioni degli artisti dalla sala polifunzionale Falcone-Borsellino. Alla concretizzazione di questa idea hanno già aderito la Caffetteria Donnafugata, i ristoranti Antares e Il Barocco, che sono nostri consorziati, e il ristorante MAD Magazzini Donnafugata. Siamo certi che gli avventori degli esercizi commerciali e i visitatori di Ibla apprezzeranno questo impegno che consentirà a tutti di ascoltare buona musica, magari eseguita proprio da chi può diventare, un giorno, una star internazionale ”.
“Rimane il dispiacere, però – conclude La Rosa – nel constatare che, anno dopo anno, le risorse per far funzionare certi eventi a Ibla vanno assottigliandosi e il Centro commerciale naturale invita gli organizzatori di eventi e le Amministrazioni, quella attuale e quelle che verranno, a coltivare una migliore concertazione anche con i rappresentanti delle realtà economiche del quartiere in modo da poter trovare, in futuro, le soluzioni più opportune a qualsiasi problema si possa presentare. Il Ccn Antica Ibla vuole contribuire con il proprio impegno alla costante promozione del nostro salotto urbano in tutti gli ambiti ed è aperto al dialogo con tutti”.

di Redazione19 Lug 2017 14:07