Calcio: Marina vince facile, pari esterno del Città di Ragusa, k.o per S. Croce e Vittoria

14333646_1071309576298078_495799482527385280_nApertura vincente e, cose anche più importante, convincente, per il Marina di Ragusa, costretto per la seconda stagione di fila al Selvaggio da una diaspora che si annuncia molto lunga. Nell’attesa che si concluda (se mai si concluderà) i ragazzi del presidente Alabiso e di mister Gianni Gurrieri hanno sbrigato il compito alla perfezione, conquistando tre punti che non sono mai stati in forse e dimostrando sul campo quanto di buono era stato annunciato dall’eccellente campagna di rafforzamento. Tre belle reti, due con splendidi tiri da lontano una su impeccabile esecuzione di Ascia (davvero bravo), qualche altra fallita di poco e il pallino del gioco tenuto sempre in mano: ospiti volenterosi e correttissimi (come i rivieraschi) ma di una spanna (abbondante) inferiori. Davvero un bell’inizio, con l’aggiunta dei notevoli margini di possibile miglioramento lasciati intravvedere, che fanno ben sperare la tifoseria: ridotta di numero (anche a causa del “viaggio” necessario per vedere le partire “in casa”) ma appassionata e simpatica come poche. la-formazione-scesa-in-campo-contro-il-real-siracusaIl Città di Ragusa si è preso un tranquillo punto in casa del Belvedere, campo mai facile: in fondo è anche un buon punto, perché i locali sono per tradizione tosti, però si è raccolto meno di quanto seminato (piuttosto bene) per quasi l’intera gara. Il tecnico ha ancora da lavorare per ottenere il tanto che gli consente  la rosa messa gli a disposizione dal presidente Vitale, ma di sicuro è soltanto un problema di carburazione da sistemare: perché, lo ripetiamo, i cavalli sotto il cofano sono davvero tanti. Inizio con sconfitta di misura per le altre due iblee. Il S. Croce di Gaetano Lucenti perde in casa contro l’Atletico Catania, sicura grande, nonostante l’uomo in più per un’ora; sul campo catanese del Dagata il Vittoria perde ma  onora la prima da neopromossa con una buona gara.

di Gianni Papa11 Set 2016 19:09