Servizi per gli studenti disabili. Riprendono lunedì 14 marzo con una disposizione straordinaria del commissario

Il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Dario Cartabellotta, ha disposto in via immediata e straordinaria la ripresa dei servizi per gli studenti disabili degli istituti scolastici superiori della provincia di Ragusa.
I servizi riprenderanno lunedì 14 marzo e sono prorogati sino al termine dell’anno scolastico.
La determina commissariale dispone al dirigente del 1° settore ‘Risorse Umane e Servizi socio assistenziali’ di riattivare il servizio di trasporto e di assistenza specialistica per gli studenti disabili per venire incontro ad un diritto costituzionalmente garantito qual è quello dello studio, pur nella consapevolezza della forte criticità finanziaria in cui versa il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, ma potendo contare sull’impegno dell’assessore regionale all’Economia Alessandro Baccei di coprire il disavanzo 2015 dell’Ente, nell’ambito dei 9 milioni previsti dalla Finanziaria regionale a disposizione delle ex province per il ripianamento di mutui.
“Il mio provvedimento – dice Cartabellotta – ha i crismi della straordinarietà e l’ho assunto perché ho avuto ampia rassicurazione dal Governo regionale che verrà previsto un finanziamento straordinario per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, preso atto dell’ampia e forte razionalizzazione della spesa attuata dall’Ente”.

di Redazione11 Mar 2016 19:03