“Palchi diversi” presenta “Visioni d’Incanto”

Prosegue l’attività della Compagnia G.o.D.o.T. all’interno della rassegna teatrale “Palchi DiVersi” giunta alla sua undicesima edizione. Sabato prossimo, 5 marzo alle ore 20,30, al Teatro Ideal di Ragusa si terrà la lezione-spettacolo ad ingresso libero sul teatro classico. Quindici allievi del laboratorio senior si cimenteranno nei pezzi più famosi della classicità. Dalle commedie di Aristofane e Plauto alle tragedie di Eschilo, Sofocle ed Euripide. I maestri Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso interverranno nel corso della lezione e dei vari pezzi con spiegazioni e dimostrazioni sulla tecnica recitativa. Intanto c’è grande attesa per il prossimo appuntamento della stagione che sarà interamente dedicato al teatro per ragazzi e famiglie grazie alla presenza di uno ospite esterno come l’attore Federico Pieri, in arte “Mago Chico”. Presenterà alla sala Falcone-Borsellino di Ragusa Ibla, sabato 12 marzo (ore 21) e domenica 13 marzo (ore 18), lo spettacolo “Visioni D’Incanto”. Un vero e proprio show, originale e in continua evoluzione, in cui i personaggi e le storie vengono rappresentati seguendo varie tecniche teatrali.
“Palchi DiVersi” continua dunque a suscitare grande interesse ed attenzione da parte del pubblico. Lo scorso fine settimana, ad esempio, pubblico entusiasta per la messa in scena de “Il Marinaio” di Fernando Pessoa. Il dramma statico, portato sul palco del Teatro Ideal con la ricercata regia di Vittorio Bonaccorso, ha regalato attimi di grande intensità ai numerosi spettatori che venerdì, sabato e domenica hanno assistito allo spettacolo con le attrici Federica Bisegna, Anita Pomario e Gaia Guglielmino. Erano le tre sorelle protagoniste del dramma che narra il sogno di una delle tre. Un sogno raccontato all’interno di un sogno, che racconta la storia di un marinaio che a sua volta sogna, ormai naufrago, la patria perduta. In quel sogno, il marinaio costruisce una patria tutta sua. Una storia che è ricca di messaggi e dove diventa difficile comprendere il limite tra sogno e realtà, evanescenti ricordi di storie passate che al tempo stesso sono presente e futuro semplicemente perché non esistono più. Le interpretazioni intense e molto sentite da parte delle tre attrici hanno permesso di presentare i personaggi della storia come “figure pienamente vuote, corpi d’aria, specchi autoriflessi”, così come li ha definiti il regista nelle sue note. Le tre attrici sono bendate per tutta la durata della rappresentazione e la loro forte interpretazione è connotata dalla parola che diventa azione all’interno di un’atmosfera magica che restituisce la terribile verità: quello è resterà per sempre un sogno.
“Palchi DiVersi” è sostenuto dal Comune di Ragusa e da sponsor privati. Per lo spettacolo di “Visioni D’Incanto” con Mago Chico è già partita la prevendita. L’ingresso è di €.10 (ridotto studenti e bambini €.5). Per info: 339.3234452 – 338.4920769 – info@compagniagodot.it o visitate la pagina facebook.

di Redazione02 Mar 2016 17:03