Inaugurazione Centro Polifunzionale Servizi per Immigrati di via Colajanni, presenti anche il Consorzio La Città Solidale e Mestieri Ragusa

Domani, mercoledì 23 settembre, alle 16.30, verrà inaugurato in via Napoleone Colajanni a Ragusa il Centro Polifunzionale d’informazione e Servizi per immigrati regolari, alla presenza del Sottosegretario di Stato all’Interno dr. Domenico Manzione.

Il Centro è stato realizzato grazie ai finanziamenti ottenuti nell’ambito di un percorso sostenuto dalla Prefettura iblea e confluito in un progetto elaborato dal Comune di Ragusa, grazie al quale tante realtà provinciali, come associazioni, cooperative e istituzioni pubbliche e private, potranno fornire i propri servizi agli extracomunitari regolari, al fine di realizzare una loro integrazione ed inclusione sociale.

Tra le realtà presenti al Centro, vi saranno pure il Consorzio la Città Solidale e Mestieri Ragusa. “Ringraziamo il Comune e la Prefettura per l’opportunità che ci hanno dato – dichiara Aurelio Guccione, presidente del Consorzio e di Mestieri – siamo ben lieti, infatti, di poter mettere a disposizione del territorio la nostra esperienza ventennale nel campo della formazione e dell’orientamento al lavoro. Il fenomeno della migrazione oramai è una realtà che esige interventi strutturati e non più estemporanei, affinché la gestione delle varie necessità dell’accoglienza sia sempre migliorata. La realizzazione di un Centro Polifunzionale d’Informazione e Servizi per immigrati regolari – continua Guccione – va proprio in questa direzione. Una struttura di questo tipo, animata e retta dal lavoro delle tante associazioni ed enti che da anni operano sul territorio, ognuna nel suo campo specifico d’azione, non potrà che rappresentare un’opportunità concreta per una reale integrazione per queste donne e questi uomini che oggi vivono in Italia”.

di Redazione22 Set 2015 16:09