Complesso monumentale di Santa Maria del Gesù a Modica Alta Si sta lavorando per l’affidamento del bene al Comune. Ieri un sopralluogo tecnico

La verifica dello stato dei luoghi della Chiesa di Santa Maria del Gesù e dell’annesso chiostro utile per la pratica di affidamento del monumento all’Ente comune è stata compiuta ieri con un sopralluogo tecnico alla presenza dell’arch. Salvatore Pappalardo, dell’agenzia del demanio, sezione di Catania.
All’incontro presenti il sindaco Ignazio Abbate, l’assessore all’Urbanistica, Giorgio Belluardo, il presidente e il segretario del Consorzio turistico di Modica, Francesco Frasca Polara e Paolo Failla e Salvatore Rando del comitato di Modica Alta.
“Stiamo lavorando, dichiarano il sindaco e l’assessore Belluardo, per concretizzare, entro il mese di novembre la convenzione che sancirà l’affidamento al Comune del prestigioso monumento.
Lo stato di degrado e di abbandono del complesso architettonico non è più tollerabile; la sua pubblica fruizione costituirà un certa attrattiva per i turisti con una ricaduta positiva anche dal punto di visto economico per la parte alta della città e per il territorio.
Il Consorzio turistico di Modica farà la sua parte nella gestione del bene”.

di Redazione18 Set 2015 11:09