Il Comune di Ragusa aderisce alla strategia “Rifiuti zero 2020”

La Giunta Municipale ha approvato, nella seduta di martedì, la delibera di adesione alla strategia internazionale “Rifiuti Zero 2020”. Sedici gli obiettivi fissati dal progetto, tra cui, oltre al deciso aumento dei livelli di raccolta differenziata, già previsto nella nuova gara per la gestione dei rifiuti in città, comprese le iniziative al riciclo ed allo smaltimento dei materiali, figurano una serie di iniziative volte alla corretta gestione del territorio, lo sviluppo dell’efficientamento energetico e la mobilità sostenibile.
“Il nuovo corso impresso su un tema così importante, anche in prospettiva, come quello ambientale – dichiara l’Assessore al ramo, Antonio Zanotto – comprende già tutti gli obiettivi del programma “Rifiuti Zero 2020”, alcuni già concretizzati nei mesi scorsi ed altri in fase di prossima realizzazione. Quindi, l’adesione all’iniziativa è stata la naturale conseguenza di un percorso virtuoso già attivato e che renderà la nostra città un modello in Sicilia rispetto ad un altro argomento dove, purtroppo, scontiamo scelte caratterizzate da arretratezza e scarsa lungimiranza da parte degli organismi istituzionali superiori, con particolare riferimento alla Regione”.

di Rosario Distefano10 Lug 2015 19:07