Ispica: in preda ad improvvisa crisi 43enne si accoltella al braccio

E’ successo la scorsa notte, in località Marina Marza, a Ispica, dove un uomo di 43 anni, colto da improvvisa crisi, nei pressi della propria abitazione, brandendo un coltello, ha minacciato di procurarsi delle ferite.
Quando sono arrivati i carabinieri, l’uomo si era appena procurato un profondo taglio su un braccio. Soltanto con l’intervento dei militari, che hanno prestato le prime temporanee cure, il 43enne è tornato alla calma. Giunto il personale del 118, l’uomo è stato trasportato presso l’ospedale Busacca di Scicli dove, dopo essere stato medicato, è stato ricoverato presso il reparto di psichiatria. Ancora da chiarire i motivi che hanno spinto l’uomo a tale comportamento.

di Redazione30 Giu 2015 13:06