Pallamano: vittoria esterna per la Pallamano Rg

hdblrgDoveroso, immediato riscatto della Pallamano Ragusa dopo la batosta casalinga col Polimedical Palermo, passata di stretta misura ma senza rubare nulla sul campo del Villaurea Palermo, bissando il successo conquistato nella giornata d’apertura della serie B. Per i ragusani non era stato un inizio di gara facile, ma già a fine del primo tempo avevano recuperato chiudendo sull’11-10. La ripresa ha proposto una continua altalena nel punteggio, ma la formazione molto rimaneggiata non ha impedito ai ragusani di contenere gli attacchi dei padroni di casa fino a concludere con un sofferto quanto non immeritato 21-20. Molto soddisfatto il presidente Salvatore Girasa (per lui sei reti come Ottaviano, quattro invece le marcature di Distefano) per un successo importantissimo, innanzitutto per il morale, venuto “nonostante una quantità enorme di errori. Ci siamo basati sulla velocità e sul contropiede, sempre cercando di sostenere tutto con una difesa efficace, e alla fine abbiamo ottenuto quanto cercato con grande determinazione. La squadra merita un elogio particolare, perché ha saputo “dimenticare” la formazione di ripiego (siamo andati a Palermo appena in nove) supplendo alle tante assenze con un grande carattere e una voglia di vincere straordinaria. Un sentito grazie anche agli sponsor, che ci consentono di portare avanti il nostro progetto per la crescita della pallamano in città. I tre punti di Palermo hanno migliorato molto sia la classifica sia il morale, facendoci vivere uno splendido Natale”.

di Gianni Papa26 Dic 2014 13:12